Please reload

Post recenti

Borgo della Riviera...Facciamo Qualcosa?

9 May 2017

1/2
Please reload

Post in evidenza

Parco del Masetto, zona di degrado

12 Sep 2017

 

 

In questo video invece purtroppo dobbiamo segnalare una ben più grave situazione di degrado di un parco pubblico. Ero già stato a ripulire il parco come volontario un mese fa ai primi di Agosto anche quella volta assieme ad un migrante volontario anch'esso, trovando una situazione molto preoccupante, rifiuti sparsi ovunque all'interno e all'esterno delle siepi, soprattutto tante bottiglie di birra chiaramente lanciate da chi ne aveva bevuto il contenuto, lattine, pacchetti di sigarette, carte alimentari, sacchetti di ogni tipo e dimensione, ecc.ecc. Stessa situazione, come spesso si rileva anche all'adiacente Parco della Pace, sotto il tavolo di legno fornito di panche che rimane al centro del parco, segno evidente che qualcuno aveva scambiato il parco per un ritrovo esclusivo di inciviltà. Rifiuti sparsi dal vento nel prato del parco e pure resti di defecazioni chiaramente canine sempre imboscate sotto le siepi, nonostante abbia constatato che il parco sia fornito di distributori di sacchetti per le deiezioni dei cani.

 

Sono tornato ieri mattina insieme al migrante volontario Furi della Guinea (che tra parentesi ringrazio perchè è stato bravissimo e si è messo d'impegno a fare la sua parte, senza che gli dicessi o gli comandassi nulla) sperando di trovare una situazione perlomeno uguale invece se possibile la situazione era addirittura peggiorata!

 

Non solo ho trovato maggiore quantità di rifiuti dell'altra volta (compresa una gomma per bicicletta da bambino!) perchè stavolta i sacchetti di raccolta erano due, uno a testa, e non uno solo come la prima volta e li abbiamo riempiti entrambi, ma anche atti di inciviltà decisamente da denuncia, come le bottiglie di birra scaraventate non più solo sotto le siepi e pure rotte ma direttamente contro gli alberi a rompersi e tutti i cocci di vetro a terra e sparsi anche nell'erba. Capite anche voi che se un bambino raccoglie o calpesta uno di questi cocci si può gravemente ferire.

 

Ho chiesto ad un signore che era arrivato lì per fare passeggiare il suo cane chi frequentasse il parco di solito e mi ha detto senza esitazione che si tratta di compagnie di ragazzi italiani e anche di badanti dell'est, ma che queste non lasciano mai sporco e si vede anche nel video, infatti. Complimenti vivissimi. 

 

Condanniamo quindi questi atti di grave inciviltà, ma anche rimaniamo attoniti nel vedere l'assenza del Comune di Nonantola, a cui sicuramente qualche segnalazione deve essere arrivata (sicuramente lo sarà questa volta) e del fatto che per un parco così grande, per le persone, ci sia solo un misero bidone dell'indifferenziata, sistemato pure molto lontano dagli eventuali "utilizzatori", tra virgolette.

 

Ci permettano gli amministratori, anche se non giustifichiamo sicuramente cominciamo anche a comprendere come mai tanta resistenza da parte degli abitanti dei condomini di Via Grieco adiacenti all'area in cui si sarebbe dovuto fondare il Parco del Lions...avendo esempi così poco edificanti molto vicini a loro e che non sembrano essere affrontati nelle dovute maniere dal Comune, hanno agito così sicuramente per mancanza di fiducia e di richiesta di sicurezza nella gestione a posteriori dell'area verde.

 

Oltre alla grave perdita di una importante occasione per il paese, questa situazione non è davvero un bel segno per la nostra comunità.

 

Movimento 5 Stelle Nonantola

 

Share on Facebook
Please reload

Seguici
Please reload

Archivio
  • Facebook Basic Square
  • YouTube Social  Icon

© 2017 Movimento 5 Stelle Nonantola

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now