Regolamento e Non Statuto

Per secoli, le stelle hanno guidato il nostro cammino, e  nella navigazione hanno permesso il raggiungimento di destinazioni ignote facendo da punto di riferimento.

Anche per il nostro Movimento, le Stelle hanno un ruolo, una funzione di guida, ispirando e caratterizzando le nostre azioni su dei temi specifici quali Ambiente, Acqua, Sviluppo, Connettività e Trasporti. 

Sui principi delle 5 Stelle, nel 2009 a Firenze, è stata messa a punto la Carta di Firenze, che recita, nell’introduzione:
 

“I Comuni decidono della vita quotidiana di ognuno di noi. Possono avvelenarci con un inceneritore o avviare la raccolta differenziata. Fare parchi per i bambini o porti per gli speculatori. Costruire parcheggi o asili. Privatizzare l’acqua o mantenerla sotto il loro controllo. Dai Comuni a Cinque Stelle si deve ripartire a fare politica con le liste civiche per Acqua, Ambiente, Trasporti, Sviluppo e Energia”

Consulta il Non Statuto e il regolamento del Movimento 5 stelle

Il regolamento e il codice etico del gruppo M5S di Nonantola è in linea con il Non Statuto il codice di comportamento del Movimento 5 Stelle Nazionale e ADOTTA IL METODO DI COLLABORAZIONE TRA CITTADINI DELLA PROVINCIA DI MODENA COME RIFERIMENTO AL REGOLAMENTO DENOMINATO "CARTA 1.5"

Dopo un sondaggio tra i cittadini iscritti al meetup del M5S di Nonantola, viene approvato il mini statuto del gruppo di Nonantola, denominato " CARTA DI NONANTOLA"

Attivista 5 Stelle

© 2017 Movimento 5 Stelle Nonantola

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now